Tutti insieme all’improvviso

Una serie in onda in prima serata su canale 5. Un family che utilizza il tono della commedia. Walter è partito per l’Africa vent’anni fa, dando un taglio alla vita frenetica della città e soprattutto al rapporto con il fratello Filippo, per vivere in mezzo alla natura e curare gli animali senza legami e nella più assoluta libertà. Quando però Filippo muore, Walter riceve una lettera in cui il fratello lo informa che il suo primogenito, Paolo, è in realtà figlio suo. Walter dovrà, quindi, ritornare in Italia, immergersi nel caos della metropoli e dei rapporti familiari per imparare a conoscere suo figlio e assumersi delle responsabilità. Non facile, visto che il suo istinto contrario alle convenzioni sociali, lo mette sempre in difficoltà. La storia si avventura in tematiche come la crescita, le responsabilità e la ricerca della propria identità. L’aspetto sentimentale è presente in tutte le linee del racconto.

“Tutti insieme all’improvviso” pone l’accento sulle relazioni familiari, ma sfrutta anche l’ambiente professionale di una clinica veterinaria. Il pubblico avrà la possibilità di seguire la storia non solo attraverso la messa in onda ma anche grazie ad altri contenuti presenti sul web.

  • Il blog di Sara: nel corso della serie Sara apre un blog a cui confidare la propria confusione. Il blog vigrà davvero in rete e permetterà agli spettatori, giovani e non, di interagire con la giovane scrittrice.
  • Il libro: Sara sogna di diventare una scrittrice. Il suo romanzo verrà scritto davvero.
  • Gli animali: anche il mondo degli animali verrà utilizzato in numerosi contenuti web e non solo.

La serie è prodotta da Picomedia Srl, una realtà creata da Roberto Sessa, produttore attivo dal 1996 che ha firmato diversi successi.

Info

Canale


Canale 5

Regia


Francesco Pavolini

In onda


Da Venerdì 15 Gennaio

Produzione


Picomedia S.r.l.

Numero Puntate


8 Puntate